Video e Marketing digitale

Secondo recenti studi pubblicati entro il 2019 i video copriranno la metà del traffico nel web. In effetti se ci pensiamo, i video creano un interesse maggiore rispetto alle fotografie, per esempio su Facebook ben il 60% in più.

Un video, sia filmato classico, sia infografico, è molto più coinvolgente, riesce ad attirare maggiormente l’attenzione ed a stimolare alla visione, con un conseguente ritorno in termini di conversione.

Da non dimenticare che gli utenti del web che accedono ai social utilizzando gli smartphone sono in costante aumento, quindi il mobile marketing sarà sempre più importante per mantenere vecchi clienti ed entrare in contatto con i nuovi.

Per avere un’idea più precisa, secondo gli ultimi dati Google, l’80% degli individui posizionati in una fascia dai 18 ai 34 anni possiede uno smartphone. Su un campione di circa 1.500 intervistati ben il 97% utilizza gli smartphone per visualizzare i video.

Naturalmente per avere un buon interesse il video deve essere di facile comprensione, con delle belle immagini e nel caso di un video infografico deve avere i giusti colori, disegni semplici, testi chiari.

Il costo di realizzazione di un video è sicuramente più alto di qualsiasi altro intervento, però la percentuale di clic sull’annuncio (click-through-rate) è superiore, circa 17 volte, rispetto ad un classico annuncio statico.

 


É altrettanto vero che si possono creare video senza l’utilizzo del classico girato ma semplicemente con delle fotografie ed un buon programma di editing.

Se non ci credete e avete un minuto di tempo guardate questo video creato per una app di viaggi, veramente coinvolgente.

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *